Connect with us

La guida stronza per spoilerare a dovere

Serie TV

La guida stronza per spoilerare a dovere

Quindi sei uno di quegli stronzi che proprio non possono reistere senza spoilerare cose, ma vuoi far finta di non aver fatto nulla di male e quindi diventare uno stronzo ancora più grande? Nessun problema! Segui questi cinque semplici consigli e sarai in grado di scatenare una tempesta di spoiler più rapidamente di quanto tu ci metta a dire “R.I.P. Walter White!”

STEP 1: Twitta “PORCA PUTTANA #NomeDellaSerie” quando ancora siete in tre ad aver visto l’episodio.

Una serie molto popolare ha appena avuto un twist ENORME, cosa fai? Aspetti UN GIORNO prima di parlarne? MA NEMMENO PER SOGNO! Il mondo ha BISOGNO di conoscere il tuo stupore ed ha bisogno di conoscerlo immediatamente!

Non hai scritto nulla di male, non c’è nulla che ti possano contestare. Se poi qualcuno ha ritardato la visione dell’episodio e si è spoilerato, beh, è colpa sua per non aver riorganizzato la sua vita in base alla serie in questione. Il colpo di scena era nell’aria già da qualche episodio. Cosa si aspettavano?

STEP 2: Chiedi alle persone a scuola/lavoro se hanno visto l’episodio, ma fallo in maniera MOOOLTO eccitata.

Se sei piuttosto sicuro che i tuoi amici non hanno ancora visto la puntata, ricordati di domandare loro se l’hanno vista prima di sputare fuori qualche spoiler, ma assicurati di farlo in maniera che capiscano che qualcosa di molto grosso è successo:

STEP 3: Parla con qualcuno che ha visto l’episodio assicurandoti di farlo a tono normale e a non più di due metri da altre persone.

Una facilissima regola dello spoiler: “A due metri non possono sentirti!” Ecco un diagramma che dimostra questa teoria:



Inoltre, usa il tuo normale tono di voce, NON uno più basso del solito. Non devi sussurrare. Non ce n’è bisogno.
STEP 4: Posta “R.I.P.” su Facebook e linka un articolo che spoileri tutto.

Inoltre, usa il tuo normale tono di voce, NON uno più basso del solito. Non devi sussurrare. Non ce n’è bisogno.

STEP 4: Posta “R.I.P.” su Facebook e linka un articolo che spoileri tutto.

A volte devi solo lasciare che le tue emozioni televisive fuoriescano sottoforma di stati Facebook, ma tieni a mente: non tutti hanno visto ancora l’episodio, perciò ricorda di aspettare almeno mezzogiorno per pubblicare il semi-spoiler. Se le persone non hanno visto l’episodio entro l’inizio della giornata lavorativa che puoi farci tu? Inoltre, se qualcuno si lamenta è colpa dell’ARTICOLO, mica tua!

STEP 5: Chiedi “Posso dirtelo?” e poi spara lo spoiler.

Sono le TRE del giorno dopo la messa in onda. Hai postato l’ambiguo Tweet, hai postato il meno ambiguo stato su Facebook, ne hai parlato a voce alta nel bel mezzo di una stanza piena di persone — ma non riesci a TRATTENERTI ancora. Sei libero di andare avanti e rovinare la sorpresa a tutti, assicurati solo di chiedere prima “Posso dirteeelooo?” con voce stridula e vulnerabile, come se stessero infliggendo del dolore fisico su di te. E se la risposta è “no”, lasciatelo sfuggire lo stesso. Wow! Ci si sente bene.

Per oggi è tutto! Nel prossimo appuntamento: Come lasciarti sfuggire che tua sorella è incinta e poi gridare “comeee??? Non glie l’avevi dettoooo??”

In tre parole: sognatore, nerd, cazzaro. Creatore del sito Telefilm Addicted, blogger, cosplayer e amante del web, trascorre il tempo libero a lavorare su mille progetti, molti dei quali gli permetteranno di mollare il lavoro e vivere di passioni (solo nei suoi sogni).

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Serie TV

To Top